Visita di Stato del Presidente del Montenegro

0
56

È iniziata in mattinata la prima Visita di Stato a San Marino del Presidente del Montenegro, S.E. Milo Đukanović, accompagnato da un’alta delegazione politico-diplomatica.

L’avvio della cerimonia è avvenuto con l’Alzabandiera che ha aperto la parata in Piazza della Libertà, a cui hanno seguito l’esecuzione degli Inni Nazionali e i massimi Onori Civili e Militari.

Ad accogliere il Presidente del Montenegro, le LL.EE. i Capitani Reggenti, Francesco Mussoni e Giacomo Simoncini.

Il Presidente Đukanović ha incontrato i membri dell’Esecutivo e successivamente, nel Salottino degli Scrutini si è svolto un ampio ed articolato colloquio alla presenza delle rispettive delegazioni, al cui termine è seguito il conferimento al Capo di Stato della più alta Onorificenza della Repubblica, il Cavalierato di Gran Croce dell’Ordine Equestre di San Marino decorata con Gran Collare.

Tali colloqui sono stati introdotti dalla comune e forte preoccupazione per l’escalation militare in Ucraina che sta scuotendo fortemente l’Europa e il mondo intero.

Ne è seguita la conferma della più ampia disponibilità a collaborare in ambito bilaterale e multilaterale, soprattutto alla luce della più recente adesione della Repubblica ad EUSAIR. Rimarcata il valore della cooperazione tra Piccoli Stati che condividono valori e comuni peculiarità. Confermata da ambo le parti, la volontà di addivenire a sinergiche collaborazioni mirate soprattutto a sviluppare il settore turistico, culturale, economico e commerciale, anche alla luce di future intese che potranno al riguardo definirsi.

Nel pomeriggio e prima del suo rientro in Montenegro, il Presidente Đukanović, le LL.EE. i Capitani Reggenti e le rispettive delegazioni si sono recati all’Ara dei Volontari, presso la quale il Presidente montenegrino ha deposto una corona d’alloro.