ENOCH ARDEN con Antonio Fazzini ed Hector Moreno

0
463

ENOCH ARDEN con Antonio Fazzini ed Hector Moreno

IN UN SUGGESTIVO ED AFFASCINANTE MELOLOGO AL CAMPO BUNO REFFI

Giovedì 20 agosto un appuntamento suggestivo e affascinante che vede protagonista il grande teatro e la musica internazionale, all’interno della rassegna “Copertina” promossa dalle Segreterie di Stato Cultura e Turismo, in collaborazione con gli Istituti Culturali, Ufficio del Turismo e SMIAF:  presso il Campo Bruno Reffi (ore 21.30)  Antonio Fazzini ed il pianista argentino Hector Moreno, porteranno in scena il melologo, (una forma musicale che prevede il racconto di un testo commentata da un accompagnamento musicale) Enoch Arden con le musiche di Richard Strauss e il testo di Alfred Tennyson. Il successo del poema pubblicato nel 1864), fu infatti tale che dopo oltre trenta anni, nel 1897, Strauss decise di farne appunto un melologo.

In un’atmosfera ovattata e magica, al pianoforte Hector Moreno, pianista di fama mondiale  (dalla intensa attività concertistica che lo colloca in un posto di rilievo nell’ambiente musicale internazionale, con esibizioni  come solista, con gruppi da camera e con orchestra nei più prestigiosi teatri e sale da concerto di Europa, America Latina e Stati Uniti) e alla voce, Antonio Fazzini attore teatrale e cinematografico di grande talento celebreranno a San Marino il ventesimo anno di questo suggestivo spettacolo.

Enoch Arden narra la storia di un pescatore di un povero villaggio nell’Inghilterra del Settecento.

Enoch, per garantire una vita agiata a sua moglie Annie e un’istruzione ai suoi figli, si imbarca come mozzo in un bastimento diretto in Cina. La nave farà naufragio ed Enoch si ritroverà naufrago su di un’isola deserta. Dopo oltre dieci anni viene soccorso da un veliero che si era fermato sull’isola per fare rifornimento di acqua e viene ricondotto in patria. Tornato nel suo villaggio non viene riconosciuto: tanto il tempo e le vicissitudini lo avevano provato. Annie sua moglie si era risposata con l’antico rivale di Enoch, il buono e ricco mugnaio Philip. Un nuovo marito per sua moglie, un nuovo padre per i suoi figli. Enoch allora si ritira in solitudine, senza farsi riconoscere, per non turbare la felicità di quella che una volta era la sua famiglia.

Biografi:e 

HECTOR MORENO – pianista

Nato a Rosario (Argentina) da famiglia di musicisti (sua madre, Alicia Rivera, fu il suo primo maestro) ha compiuto la sua formazione musicale nel paese d’origine con Antonio De Raco e Manuel Rego in pianoforte e Ljerko Spiller e Sergio Lorenzi in musica da camera. Ha proseguito gli studi di perfezionamento a Londra con una borsa di studio del Consiglio Britannico presso il Royal College of Music con Bernard Roberts, Phyllis Sellick e Colin Horsley. Quindi a Parigi con Jacqueline Robin ed a Firenze, dove attualmente risiede, con Maria Tipo e Alessandro Specchi.

La sua intensa attività concertistica lo colloca in un posto di rilievo nell’ambiente musicale internazionale, che lo ha portato ad esibirsi come solista, con gruppi da camera e con orchestra nei più prestigiosi teatri e sale da concerto di Europa, America Latina e Stati Uniti.

 Nel corso delle ultime stagioni è apparso alla Wigmore Hall di Londra, alla Salle Cortot di Parigi, al Teatro Olimpico di Roma, alla Concertgebow di Amsterdam, alla F. March di Madrid, al Auditorium RTSI di Lugano, al Teatro La Pergola di Firenze, alla Residenz di Monaco di Baviera, al Teatro Colòn di Buenos Aires, alla WDR di Cologna, alla RIAS di Berlino, ecc.

 Da più di 25 anni suona in duo con il pianista Norberto Capelli. Ha inciso per le case discografiche Classico Records, Rodolphe, Dynamic, Marco Polo, Arts ,Brillant e Frame. E’ frequentemente invitato a partecipare come interprete e docente in festivals internazionali ed a far parte in giurie di concorsi nazionali ed internazionali.

 

ANTONIO FAZZINI – attore

Ha lavorato, fra gli altri, con Giorgio Albertazzi, con la scrittrice algerina Assia Djebar, con Gigi Dall’Aglio, con Giancarlo Cauteruccio, con Pier'alli e con Antonio Calenda.

Ha collaborato con l'autore e regista Stefano Massini con il quale, fra le altre cose, ha realizzato Memorie del boia, L'odore assordante del bianco, Frankenstein, dal romanzo di Mary Shelley, tutti lavori scritti e diretti da Massini.

Ha messo in scena il monologo La donna fatta a pezzi, dal racconto di Assia Djebar, regia di Filippo Renda, prodotto dal Teatro delle Donne di Firenze, attualmente in distribuzione.

A San Marino ha partecipato allo spettacolo-installazione, ideato e realizzato da Fabrizio Raggi per il Gruppo Diritti Civili e Libertà Individuali, Vita. Libertà va cercando per il quale ha scritto e interpretato il monologo Atto di dolore.

In TV ha fatto parte del cast di Gente di mare, Le ragazze di Sanfrediano, RIS, Carabinieri. Attualmente è impegnato nelle riprese della fiction L’allieva 3. In cinema ha lavorato, fra le altre cose, in Maraviglioso Boccaccio, regia di Paolo e Vittorio Taviani, Il sogno del califfo, regia di Souheil Benbarka (in uscita). Ha recentemente ultimato le riprese della docu-fiction in sei puntate, Dante. A Documentary Film (titolo provvisorio), regia di Ric Burns, prod Steeplechase Films, New York, di cui è protagonista.Ha lavorato in cinema e in televisione (Gente di mare, Le ragazze di Sanfrediano, RIS, Carabinieri, Maraviglioso Boccaccio, regia di Paolo e Vittorio Taviani, Il sogno del califfo, regia di Souheil Benbarka (in uscita) Dante. A Documentary Film, regia di Ric Burns, prod Steeplechase Films, New York (in corso di lavorazione).

 Copertina è il titolo della manifestazione che vede le location più suggestive del centro storico della Repubblica di San Marino, popolarsi al tramonto di bianche coperte da picnic, sulle quali adagiarsi per assistere agli spettacoli dopo avere goduto di un ottimo pasto, realizzato dai migliori ristoratori sammarinesi.

Sarà possibile prenotare la vostra cena tematica curata da Il Piccolo  (0549 992815) Smaller  ( 0549 991641)  e Tressessanta (0549 991641)

L’ingresso è gratuito ed a numero limitato; la priorità di accesso alle Copertine sarà data a coloro che prenoteranno il pasto.

c.s. Istituti ulturali

San Marino 17 agosto 2020/1719 d.F.R.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here