Sul Titano, 20 nuovi residenti grazie al sorteggio

0
33
Fattura Elettronica, semplice veloce ed economica

San Marino ha concesso 20 residenze ad altrettanti lavoratori frontalieri. Questa mattina all’Ufficio di stato civile l’estrazione dei nominativi dei lavoratori che potranno risiedere sul Titano, come previsto dal decreto delegato 154 di dicembre. Il testo aveva infatti aperto  questa possibilità per 20 persone titolari di contratto a tempo indeterminato presso un’azienda in Repubblica, da almeno 15 anni. In tutto, sono state 41 le domande presentate;
19 degli estratti hanno cittadinanza italiana e uno di un altro Paese dell’Unione Europea. Sono 17 uomini e tre donne. La procedura di sorteggio è avvenuta alla presenza della dirigente dell’ufficio di stato civile, Lorella Stefanelli, e dei direttori di dipartimento di Affari Istituzionali e Giustizia ed Esteri.
Ora si procederà con l’esame dell’effettivo possesso dei requisiti, tramite gendarmeria e ufficio attività economica. Una volta fatta la verifica, partirà la pratica di immigrazione. Si tratta di una residenza effettiva che comporta, quindi, l’acquisto di una casa o un affitto. Gli interessati, nelle prossime ore, riceveranno un’anticipazione della comunicazione di avvenuta estrazione via posta elettronica. (Fonte: San Marino RTV)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here