Questione targhe: Vallì Cipriani ospite del Comites San Marino

0
31
bty

Stamani Vallì Cipriani, sindaco di Montefiore Conca e candidata per la Lega alle prossime elezioni Europee nella circoscrizione nord-est è intervenuta alla conferenza stampa organizzata dal Comites San Marino per parlare del problema delle targhe estere, ovvero dell’impasse creata dall’articolo 29 bis del Decreto Sicurezza italiano che ha introdotto il divieto di circolazione per veicoli con targa straniera guidati da chi è residente in Italia.

Durante la conferenza stampa la candidata per la Lega alle prossime elezioni europee ha espresso il suo dispiacere che la questione targhe stia causando enormi danni a famiglie ed imprese dei residenti a  San Marino, tra cui tanti italiani, promettendo di impegnarsi affinché ci sia un immediato superamento dell’impasse. A tal proposito la Cipriani ha riferito che il Governo Italiano sta verificando la possibilità di stipulare accordi bilaterali con San Marino per parificare la sua situazione a quella dei paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, come anticipato qualche giorno fa dal viceministro dei Trasporti Edoardo Rixi.

Accogliamo con grande gratitudine l’intervento di Valli Cipriani – dichiara Alessandro Amadei vicepresidente del Comites – la quale ha dichiarato che, in caso di un suo successo alle elezioni del 26 maggio prossimo, porterà sui tavoli di Bruxelles le problematiche degli italiani residenti a San Marino.

Alessandro Amadei

Vicepresidente Comites San Marino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here