Mobilità sostenibile, semaforo verde dalla commissione

0
151

San Marino. Nella seduta della Commissione Finanze convocata mercoledì mattina, si è svolta la discussione e approvazione in sede referente del progetto di legge sulla mobilità sostenibile.

Il progetto, si legge in una nota a firma di tutti i commissari di maggioranza, rappresenta “un punto di partenza per uno sviluppo di una nuova mobilità con lo scopo di accelerare un processo che dovrà coinvolgere tutti i settori interessati al fine di raggiungere la sostenibilità definita dalla Commissione Europea, uno sviluppo che risponde alle esigenze del presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie”.

In tal senso, tale provvedimento ha come obiettivo “l’incentivazione dei veicoli elettrici e delle infrastrutture dedicate alla ricarica, dei veicoli ad idrogeno ed a propulsione ibrida”. Anche il parco macchine pubblico “dovrà progressivamente adeguarsi all’adozione di veicoli a minore impatto ambientale”.

Durante la Commissione “si è registrato un clima positivo in Aula con il rappresentante di Rete, unico commissario rimasto per la discussione e la successiva votazione dell’articolato”. E ancora: “Ci sarebbe piaciuto conoscere le opinioni e le proposte sulla mobilità sostenibile anche da parte degli altri rappresentanti dell’opposizione”. I commissari di maggioranza auspicano che “si possa portare celermente in seconda lettura il progetto di legge così da poter normare e concretizzare le tante proposte che soggetti pubblici e privati hanno avanzato in questo settore”. Adesso.sm crede fortemente che la mobilità sostenibile “possa rappresentare il futuro del pianeta migliorando la qualità della nostra vita sotto il profilo economico e soprattutto sociale e vuole cercare di lavorare attivamente per perseguire questo risultato”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here