Libera: “Azienda di Produzione: strani incarichi e conflitti di interessi”

0
12
TIM Back to School + FIBRA + MOBILE + WIFI

Considerato

Il ruolo, la funzione sociale dell’Aaslp sul territorio e la sua mission ovvero la gestione amministrativa e tecnica delle opere pubbliche nei comparti dell’edilizia, della viabilità e della bonifica idrogeologica del territorio. Curare la progettazione architettonica ed esecutiva delle opere pubbliche;

L’importanza di avere una amministrazione trasparente e un’azienda di Stato dei lavori pubblici che agisca autonomamente sulla base degli indirizzi politici attribuiti dal Cda evitando una eccessiva politicizzazione o ancor più particizzazione della stessa;

Vista la delibera del Congresso di Stato n.27 del 31 Maggio 2021 e la n.16 del 15 Febbraio 2021 quest’ultima ancora in attesa di decisione dell’organo di controllo;

L’importanza di evitare conflitti di interesse nell’ambito del Consiglio di amministrazione dell’Aaslp e incarichi attributi agli stessi membri;

Si interroga il Governo per conoscere:

-se si ritenga opportuno che al membro del Cda dell’Aaslp Simone Casadei sia stato conferito incarico professionale per 16.110€ per gli adempimenti in materia di sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione relativi ai lavori di messa in sicurezza delle facciate del Centro Uffici Tavolucci con spesa di competenza della stessa Aaslp di cui è amministratore;

-se si ritenga opportuno che al membro del Cda Simone Casadei sia stato conferito incarico professionale per 1030€ finalizzato al collaudo in corso d’opera delle strutture relative alla strada di lottizzazione Ca’ Mercato, con la quale si propone proprio tale assegnazione allo stesso Casadei che e’ però amministratore dell’AASLP stessa;

-chi sia il legale delle aziende sammarinesi che aveva intentato causa amministrativa nell’ambito dell’appalto per la rotonda di Murata;

-che conclusione abbia avuto la causa sopracitata, in particolare il successivo ricorso dell’AASLP all’istanza sospensiva e se l’AASLP, in caso di esito positivo per la stessa, abbia contribuito al pagamento delle spese legali e se il Cda in carica si sia mai espresso in merito a tali vicende;

-se si ritenga opportuno che un membro del Cda dell’AASLP sia stato legale di società in contenzioso con l’Azienda stessa o se non si ravveda un conflitto di interesse;

-a quanti Consigli di Amministrazione dall’ inizio della Legislatura ha partecipato il Segretario al Territorio.

Libera