Titan Services sconfitta a Portomaggiore, Banca di San Marino senza problemi con Punta Marina

0
8

Serie B maschile. SAMA Portomaggiore – Titan Services 3 a 0 (19, 11, 24). Arbitri: Alberto Avanzolini (1°) e Vieri Santin (2°). Come ampiamente da pronostico, la Titan Services esce sconfitta dal palasport di Portomaggiore contro l’imbattuta capoclassifica del girone. “Abbiamo giocato bene il primo set, reggendo il confronto quasi fino alla fine – racconta coach Stefano Mascetti nel dopo gara. – Invece, nel secondo parziale non siamo proprio esistiti. Nel terzo, siamo sempre rimasti in scia e, approfittando di un buon turno in battuta del palleggiatore Rondelli, siamo riusciti ad agganciarli sul 24 pari. Peccato aver perso il set ai vantaggi ma dobbiamo ammettere che Portomaggiore è molto più forte di noi. Comunque, credo che anche questa partita ci tornerà molto utile per il prosieguo del campionato”.

TABELLINO PORTOMAGGIORE. Bergantino 7, Felloni 1, Pirazzoli 1, Vanini 4, Reina 3, Ingrosso 6, Lopresti 1, Ferraro (L), Ferrari 3, Cardia 6, Tosatto 15, Quarta 7. Ace 11. Muri punto 10. All. Simone Cruciani.

TABELLINO TITAN SERVICES. Kiva 10, Rondelli, Bernardi 1, Rizzi (L1), Benvenuti (L2), Mondaini 3, Oliva 3, Cicconi, Lazzarini 11, Zonzini 2. N.E.: Farinelli. Ace 3. Muri punto 3. All. Stefano Mascetti.

PROSSIMO TURNO (16^ giornata). Sabato 22 febbraio ore 20.30 a Serravalle: Titan Services – Zephyr Santo Stefano Magra.

Serie C femminile. Banca di San Marino – Avia Nuova Punta Marina 3 a 0 (15, 14, 14). Si risolve in maniera anche più facile del previsto la sfida fra Banca di San Marino e Punta Marina. Parenti e compagne s’impongono con un netto 3 a 0 e siglano la quarta vittoria consecutiva in questo stralcio di stagione. “Abbiamo raggiunto quota 26 punti – sottolinea coach Wilson Renzi nel dopo partita. – Un bottino che, normalmente, consente di conservare la categoria, cosa che era il nostro obiettivo d’inizio stagione. Adesso potremo affrontare la trasferta contro la capolista Bellaria in grande tranquillità, naturalmente cercando di fare la nostra partita. Per quel che riguarda questo match, non c’è molto da dire. Noi siamo state brave a mettere costantemente in difficoltà la ricezione avversaria con la nostra battuta e loro hanno sbagliato tanto, anche in attacco. Ne ho approfittato per dare spazio a quasi tutte le giocatrici”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Parenti 10, Magi 6, Fiorucci 3, Sara Pasolini 1, Stimac 7, Muraccini 1, Piscaglia 7, Simoncini 1, Ridolfi (L1), Alice Pasolini (L2), Mattei. N.E.: Tura. All. Wilson Renzi.

PROSSIMO TURNO (16^ giornata). Sabato 22 febbraio ore 21 a Bellaria: Gut – Chemical Bellaria – Banca di San Marino.

Nelle foto: Martina Muraccini; Marco Rondelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here