Futsal: la Virtus batte La Fiorita e sale in quinta posizione

0
9

La terza vittoria consecutiva ha una grandissima valenza per la Virtus. La squadra di Pollini non solo accorcia rispetto all’avversaria di serata, ma risponde a tono al successo del Domagnano ed aggancia in quinta posizione il Murata. La Fiorita conferma di non essere nel momento migliore della propria stagione. La banda di Montegiardino non vince ormai da tre turni (quattro contando quello di riposo), nel corso dei quali è arrivato solo un pareggio a fronte di due sconfitte. Ieri sera, nel posticipo giocato al Multieventi, la Virtus ha colpito in coda alle due frazioni di gioco. Il vantaggio, firmato da Zamboni, è arrivato al 29’; il raddoppio, ad opera di Sensoli, al 59’. La Fiorita ha avuto a disposizione due tiri liberi, il primo nel recupero di primo tempo e il secondo a metà della ripresa. Sia Franciosi che Mariotti, però, hanno calciato fuori dallo specchio della porta. E così la formazione di Gianni Galli è costretta a cedere il terzo posto al Tre Fiori ed ora vede farsi minacciosa, dietro di sé, la coppia composta proprio dalla Virtus e dal Murata, lontane appena tre punti.