Pediatria, arrivano i rinforzi

Già in servizio una nuova dottoressa, nei prossimi mesi arriveranno altri due medici

Pediatria, arrivano i rinforzi

Il PDCS sulla legge sui medici: così non va proprio bene
Chiuso il bando internazionale per l’assunzione di 9 medici
Notizie senza freno, lo sdegno dei medici e dei giornalisti

San Marino. Ha già preso servizio e contatto con i bambini nell’attività ambulatoriale della Pediatria la dottoressa Rosalba Bergamaschi. Il segretario alla Sanità Franco Santi, nel sottolineare l’alta professionalità e il livello del curriculum della nuova pediatra, fa il quadro sull’organico del reparto che, di qui a pochi mesi verrà arricchito di nuove figure professionali. Per la Bergamaschi è stato attivato un contratto a prestazione e, a breve, sarà affiancata da un altro medico – sempre a consulenza – e sempre per l’attività ambulatoriale. “A inizio anno – fa poi sapere il segretario alla Sanità – contiamo di poter contare su una terza figura, in pianta stabile, che sia operativa dal mese di febbraio”. Obiettivo: quello di cercare soluzioni per garantire un servizio al meglio, per un reparto che in questi mesi ha vissuto in maniera particolare il peso della carenza di organico.
Nelle ultime settimane, anche la riorganizzazione oraria dell’attività ambulatoriale (con apertura, alternativamente il mattino o il pomeriggio) e comunque nella piena garanzia della gestione delle urgenze. Torna la raccomandazione alle famiglie a accedere all’ambulatorio con accortezza, magari raggiungendo i medici telefonicamente o via mail per fare una prima valutazione dello stato di salute del bambino.

COMMENTS