Il Panathlon Club “Sotto Rete”

0
97

San Marino. La conviviale di Maggio del Panathlon Club San Marino ha visto come graditi ospiti i rappresentanti della Società Beach & Park Volley San Marino, società affiliata alla Federazione Sammarinese Pallavolo, e che gestisce ben 12 squadre di diverse categorie per un totale di circa 300 atleti.
Per la Beach & Park Volley erano presenti il Presidente Leo Gennari, il Dirigente Luca Gasperoni, il Responsabile Tecnico Dario Rocha e l’atleta Lorenzo Benvenuti. Il Presidente del Panathlon Club San Marino, Leo Achilli, dopo avere illustrato ai Soci presenti una importante iniziativa del Panathlon International denominata “Targa Etica” e che sarà sviluppata nei prossimi mesi, ha ceduto la parola agli ospiti che a turno hanno fatto una panoramica a 360 gradi sulla situazione del volley a San Marino rimarcando la sempre maggiore popolarità della disciplina e quanto sia stato capace di regalare, in occasione dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa, tante medaglie di fronte a diverse centinaia di tifosi entusiasti.
Il Presidente Gennari ha parlato delle problematiche che quotidianamente occorre affrontare e che riguardano la gestione delle strutture, le necessità economiche ed i trasporti dei ragazzi. Fortunatamente c’è grande collaborazione da parte dei genitori.
Il dirigente Gasperoni e l’allenatore Rocha, il quale collabora anche con le insegnanti di educazione fisica delle nostre scuole elementari, hanno sottolineato che il loro obiettivo non è tanto spingere a vincere le partite bensì quello di far divertire i bambini, in piena sintonia con le finalità del Panathlon.
Ampio spazio poi è stato dedicato a Lorenzo Benvenuti, l’unico sammarinese a militare nella Serie B italiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here