Rimini Comix – Il resoconto di Emanuele Taverna

0
47
Fattura Elettronica, semplice veloce ed economica

Si! Questa volta anche il Principe dei Saiyan è riuscito a raggiungere il pianeta Rimini in tempo e partecipare all’importantissimo e rinomatissimo Rimini Comix, tappa fondamentale non solo per noi “supereroi dei cartoon” ma anche per i fan degli anime e manga .

Nell’incantevole location di piazza Fellini, già gremita dal mattino del primo giorno, prende vita l’edizione del 2022, questa volta insolitamente divisa su 2 settimane

Il giorno 1, arriviamo in fiera con estrema calma visto già un viaggio mooooolto estenuante tra caldo e traffico, ma da vero Principe dei Saiyan non mi faccio intimorire dalla stanchezza e dopo un pranzo di gruppo con il mio DragonTeam, ci dirigiamo in piazza e partecipiamo al Soft contest organizzato da Epicos: l’abituale sfiltata di “benvenuto” organizzata nel primo giorno di Comix…e si inizia a dare spettacolo!

Saliamo in versione Dragonball Z…io, due Karot, il genio e …Hanon..la principessa sirena che in questo caso era perfettamente a tema col nostro sketch!

Del primo giorno non abbiamo potuto fare a meno dell’immancabile rito della foto in spiaggia in cosplay…e fortunatamente abbiamo avuto la possibilità di fare il tutto nella più totale calma essendo l’affluenza del day1 ancora modesta

Dopo una prima lunga giornata e un breve riposo, è arrivato il momento di proseguire con la fiera e decisamente alla grande!

Ci rechiamo in spiaggia in borghese per una mattinata diversa dal solito e iniziamo a pensare di partecipare al primo contest a premi dell’evento: per l’occasione abbiamo deciso di partecipare in tema Dragonball GT, portando un cosplay differente dal solito

CI SI PREPARA E SI VA A COMBATTERE LA PRIMA BATTAGLIA: Per l’occasione Epicos stravolge i soliti piani e propone una sfida ad eliminazione diretta in cui sarà il pubblico a decidere il vincitore attraverso l’applausometro!

Dal primo momento ci accorgiamo subito che l’affluenza è decisamente aumentata e si è in pieno clima Rimini Comix: stand e passerella gremiti, e sotto il palco l’atmosfera delle grandi occasioni..è ora di dare il massimo!

Il contest inizia leggermente in ritardo, ma meglio così: più adrenalina e voglia di salire sul palco……ed ecco il nostro momento! SI SALE!

L’esibizione va alla grande e la scena proposta scatena il pubblico in un mega applauso finale! (per rivedere il contest dragon_team07, vegetathegod.official, saddimaria99, mattlovecosplay su Instagram): la scena organizzata veramente a tempo di record prevedeva che la mia figlioletta Bra scambiasse la mia versione Tsufuru di Baby Vegeta per me e poi io arrivassi a salvarla in un mega scontro col villain, per poi nel finale venire aiutato da Kid Goku e ….a sorpresa fare entrate Muten a colpire il povero malcapitato con una delle sue bastonate (tra le risate di tutti). Ringrazio ancora la mia mega squadra per un’interpretazione veramente al Top da parte di tutti!!!

(foto post vittoria Contest Venerdì gruppo Dragonball GT e Luca Panzieri presentatore e Master di Epicos Cosplay)

Ovviamente, dopo la vittoria e lo scarico di adrenalina, posso ricordare ben poco a parte l’atmosfera magica creatasi

Il terzo giorno è stato all’insegna del cosiddetto “riposo” e svago tra sala giochi e dormita per poi riprendere in fiera con le foto di gruppo a tema Dragonball a cui abbiamo aderito conoscendo anche altri nuovi componenti/personaggi che ancora mancavano.

(oltre al nostro gruppo da segnalare anche grande presenza da parte della ciurma di cosplayers di OnePiece e spiaggia letteralmente invasa nell’ultimo giorno dai “cacciatori di demoni” di DemonSlayer!! )

In questo sabato l’attrazione principale sicuramente il concerto di Giorgio Vanni, che in collaborazione con Agresti, avrebbe dovuto portare in scena tre ore di musica 80/90 dedicata interamente al mondo anime!! Così, dopo il raduno, e con una stanchezza classica da fiera (anche per me!) attendiamo l’arrivo del Capitano, ma senza sapere un particolare non da nulla….il contest che avrebbe dovuto precedere il concerto, e quindi il Campionato italiano di cosplay, si è prolungato di un bel po’ per via dei …..79 partecipanti!!!!!!!!!!

Dopo una eterna ora e mezzo il momento arriva: Il concerto atteso da tutti!

Il pubblico è pronto, e ,nonostante il ritardo e il caldo, l’area sottopalco sembra inarrivabile: La Iena e il Drago inizia con Agresti (ancora un’altra ora ci divide da Giorgio Vanni)!

E finalmente, a mezzanotte ecco il Capitano: ovazione generale e si parte e dopo il revival anni 80 della “Iena” ecco i successi dei cartoni contemporanei e gli ultimi pezzi inediti da discoteca realizzati con Dj Matrix e l’ultimissimo capolavoro: “il Guardiano dei sogni!”

Nulla ormai ferma l’entusiasmo della penultima serata e tutti a ballare sino a fine concerto!

La domenica è la giornata di addio…..sale la malinconia della fine…si inizia a pensare al rientro..ultime foto in spiaggia…mega gruppo Demon Slayer in spiaggia….e si….ultimo mio contest…

Per battere la malinconia mi butto nell’ultima sfida, non preparata al meglio ,ma partecipo e direi per poco sfioro la seconda vittoria….quel maledetto Tsufuru di Baby invece vince il premio ma cambiando personaggio…(lui prende il corpo di tutti alla fine, ma che gran cosplay che sa realizzare!chapeau!!)

(foto finale di gruppo del contest domenicale, io vicino al vincitore assoluto Matteo Lo Vecchio)

E così, dopo l’ultima battaglia, foto finale di gruppo e ci si appresta a rassegnarsi e tornare a casa 🙁 ….ma con un obiettivo!!! Presentarsi al meglio al SanMarino Comics e….avvisandovi…terrestri…che il Principe dei Saiyan sarà pronto a rivisitare e riconquistare il vostro pianeta, oltre che, stavolta, portare tutto il suo gruppo di Saiyan a dare spettacolo e regalarvi grandi emozioni nei tre giorni di fiera!

Segnatevelo…26/27/28 Agosto saremo da voi!

Il Principe dei Saiyan

(in arte Emanuele Taverna)