Conviviale del mese di Ottobre del Panathlon Club San Marino

0
10

Si è parlato di Ginnastica durante la conviviale del mese di Ottobre del Panathlon Club San Marino. Grazie all’iniziativa ed alla collaborazione del Socio Fabrizio Castiglioni, Presidente della Federazione Sammarinese Ginnastica, si è avuta l’opportunità di ospitare una significativa rappresentanza dell’affascinante mondo della Ginnastica e che ha partecipato ai Campionati del Mondo di Sofia (Bulgaria).  Erano presenti l’atleta Matilde Tamagnini, il Tecnico Federale Lucia Castiglioni e l’Allenatrice e Giudice Monica Leardini.  Durante il prologo della serata il Presidente Achilli ha chiesto a tutti i presenti di osservare un momento di raccoglimento per commemorare il Socio Onorario Oliviero Soragni, recentemente scomparso,  ricordando un Socio che ha vissuto con entusiasmo e competenza la propria appartenenza panathletica e che lascerà un grande vuoto nel cuore di tutti di tutti i sammarinesi.  Durante il suo intervento il Presidente Castiglioni ha fatto il punto sullo stato della ginnastica sammarinese, Federazione che si vanta di essere tra le Federazioni con il maggior numero di tesserati e, di conseguenza, quella che assorbe molte energie e risorse.   I numerosi Soci presenti hanno potuto ammirare le immagini delle spettacolari esibizioni dei nostre atlete in occasione del  Mondiale di Sofia, commentate direttamente dalla ginnasta Matilde Tamagnini la quale ha condiviso con i presenti le emozioni che ha provato grazie all’onore di rappresentare la nostra Repubblica durante questa manifestazione di altissimo livello.  Lucia Castiglioni, da poco tempo ritiratasi dall’attività agonistica, ha tracciato un bilancio della propria esperienza durante la quale ha ottenuto ottimi risultati sia in campo nazionale che internazionale, orgogliosa della propria sammarinesità, conquistando podi che l’hanno ripagata dei tanti sacrifici compiuti. Infine il Presidente Castiglioni, supportato da Monica Leardini, hanno illustrato le tappe e la programmazione che dovranno portare le nostre ginnaste verso due importantissimi eventi internazionali: i Mondiali di Anversa 2023 e le Olimpiadi di Parigi 2024. A questi appuntamenti arriveranno con il caloroso sostegno del Panathlon Club di San Marino, sempre fedeli ai principi della lealtà, del rispetto e del Fair Play.