Incontro Bilaterale Tra Il Segretario Di Stato Per Gli Affari Esteri E Il Ministro Degli Affari Esteri Della Repubblica Di Malta

0
12

Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Luca Beccari ha accolto in mattinata, a Palazzo Begni, il Ministro degli Affari Esteri ed Europei e del Commercio della Repubblica di Malta, Ian Borg, nell’occasione della sua visita sul Titano in qualità di Oratore Ufficiale della Cerimonia di Insediamento dei nuovi Capitani Reggenti, su invito dello stesso Segretario di Stato.
Prima del formale avvio della Cerimonia istituzionale, entrambi hanno potuto confrontarsi sui numerosi temi di comune interesse, nell’ambito di un colloquio particolarmente vivace e amichevole.
L’incontro bilaterale, cui hanno partecipato le rispettive delegazioni diplomatiche, ha posto al centro la conclusione del negoziato con l’Unione europea e l’imminenza della firma dell’Accordo di Associazione da parte di San Marino, per il cui risultato anche l’atteggiamento positivo e proattivo di Malta è da inscriversi nelle ottime relazioni vigenti.
Beccari e Borg si erano incontrati, in Visita Ufficiale, a Malta nel settembre scorso, siglando il Memorandum d’Intesa sul rafforzamento delle consultazioni politiche.
Al termine del colloquio, entrambi hanno sottoscritto il Protocollo Aggiuntivo di Emendamento alla Convenzione tra la Repubblica di San Marino e Malta in materia di imposte sul reddito e relativo Protocollo. L’Oratore Ufficiale è stato poi insignito dell’onorificenza nel grado di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine Equestre di Sant’Agata.
Nel primo pomeriggio, ed al termine della Cerimonia di Insediamento il Segretario di Stato Beccari ha ricevuto a Palazzo Begni l’Ambasciatore dell’Unione europea presso la Repubblica, Alexandra Valkenburg, con la quale si è confrontato sull’attuale stato di definizione dell’Accordo di Associazione con l’Unione europea. Al centro del confronto le future modalità di attuazione dell’Accordo medesimo che dovranno prevedere un confronto costante e di volta in volta rispondente alle necessità di San Marino. Allo stesso modo il confronto si è esteso a temi più prettamente politici relativi al contesto internazionale, sottolineando l’atteggiamento proattivo e coerente della Repubblica ai principi e ai valori dell’Unione europea prevedendo l’attivazione di tavoli di confronto.
Nello stesso pomeriggio, Beccari ha inoltre ricevuto, in visita di congedo, Sua Eminenza il Nunzio Apostolico, Emil Paul Tscherrig, il quale in mattinata si era congedato ufficialmente dalle massime Istituzioni sammarinesi.