Aggiornamento dati sanitari coronavirus. Nella tristezza, la bella notizia dei 5 nuovi nati da domenica a stamani

0
41

Nella riunione, da Palazzo Begni, con Iss, esponenti del governo e Protezione Civile che sta presentando il Piano di Assistenza alla Popolazione, Gabriele Rinaldi ha aggiornato i numeri: ci sono stati due nuovi decessi, che quindi arrivano a 11 in totale. I nuovi casi positivi sono 4, il totale dei ricoverati è di 62 (11 si trovano in rianimazione, 51 nelle degenze d’isolamento, 42 in isolamento domiciliare). 322 quarantene terminate, 194 le quarantene attive; 7 in realtà dimesse da ospedale.

Ma nella tristezza, il dirigente dell’authority, con voce rotta, ricorda anche i 5 nati all’Ospedale da domenica a oggi.

Roberto Ciavatta fa propria una richiesta arrivata al governo da un giovane sammarinese e la rilancia al Paese: esporre dal balcone la bandiera sammarinese “simbolo di una comunità e della sua forza “. “La cittadinanza sta rispondendo bene ai decreti, ricorda Elena Tonnini, con il governo sempre impegnato, le leggi possono arrivare fino centro punto, serve responsabilità del cittadino”. Federico Pedini Amati ricorda di stare a casa per la prevenzione. “Abbiamo previsto norme di aiuto sociale indirizzate ai lavoratori e imprenditori”, sostegni anche alla macchina sanitaria. 300 mila euro destinati dall’expo di Dubai al fondo emergenze sanitarie.

Il dirigente della Protezione Civile, spiega che nessuno sarà lasciato solo. Fabio Berardi ringrazia della solidarietà arrivata: 200 mila euro, sono risorse che Iss sta destinando per comprare quanto serve. Così come  ringrazia i tanti volontari che si stanno mettendo a disposizione.

Andrea Silvagni presenta anche i numeri attivati dalla Protezione Civile per far fronte a tutte le necessità di persone in quarantena, sole, anziani o senza rete parentale o amicale cui appoggiarsi: 05490 88340- 883402, rispondono gli operatori protezione civile dalle 8.15 alle 18 dal lunedì al venerdì. Nel fine settimana è attivo il cellulare 3316154097 o la centrale interforze 0549 888888. C’è anche un indirizzo mail assistenza.protezionecivile@ps.sm dal 5 marzo ci sono state 27 assistenze. Abbiamo attivato anche un rete di sostegno psicologica. Insieme all’assistenza religiosa. Nonchè riferimenti

ANSA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here