Vaccinazioni anti Covid a domicilio solo per coloro che sono impossibilitati a muoversi

0
11

A seguito delle numerose richieste improprie di vaccinazione anti Covid a domicilio pervenute ai Medici di Medicina Generale questa mattina, si informa la cittadinanza che le vaccinazioni anti Covid a domicilio sono previste esclusivamente per le persone impossibilitate a muoversi dalla propria abitazione per gravi motivi di salute e dopo adeguata verifica e accordo con il proprio medico curante.

Le difficoltà di gestione della vaccinazione a domicilio, per la necessaria conservazione della catena del freddo a cui è sottoposto il vaccino e per la tempistica di somministrazione stesso, rendono assolutamente prioritaria l’esecuzione della somministrazione nei punti vaccinali preposti, con la sola e tassativa esclusione delle persone impossibilitate a muoversi per gravi motivi di salute.

Numerose richieste improprie sono giunte ieri anche al numero telefonico CUP per la prenotazione della vaccinazione anti Covid rivolto agli over 75enni. Si sono registrati picchi anche di 3.900 chiamate in 15 minuti, altamente superiori al numero massimo di persone a cui il servizio è al momento destinato. Si invita pertanto la cittadinanza alla massima collaborazione per consentire al servizio di operare al meglio.