Green Book e 10 giorni senza mamma in proiezione al Concordia di Borgo

0
93

GREEN BOOK – Torna nuova­mente sul Titano “Green Book”, il film che quest’anno si è aggiudica­to ben tre premi Oscar (miglior film a Jim Burke, Brian Hayes Currie, Peter Farrelly, Nick Vallelonga e Charles B. Wessler; migliore attore non protagonista a Mahershala Ali e migliore sceneggiatura originale a Nick Vallelonga, Brian Currie e Peter Farrelly).

Altri tre riconoscimenti sono inve­ce arrivati ai Golden Globe sempre per il film diretto da uno dei due fratelli registi, celebri in passato soprattutto per la regia di alcune commedie politicamente scorrette come “Scemo & più Scemo” e “Tut­ti pazzi per Mary”: miglior film commedia o musicale, miglior atto­re non protagonista (Ali) e migliore sceneggiatura (Hayes, Farrelly e Vallelonga).

Trama: Nel 1962, dopo la chiusura del Copacabana, uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Vallelonga, detto Tony Lip per la sua capacità oratoria, deve a tutti i costi trovare un lavoro per man­tenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroame­ricano Don Shirley e decide di se­guirlo in tour nel sud degli Stati Uniti dove il pianista, nonostante sia accolto trionfalmente durante i suoi concerti, subisce vessazioni e violenze a causa dei forti pregiudi­zi contro i neri ancora vigenti nella zona, tanto che si deve affidare a una guida stradale, il Green Book che dà il titolo al film, dove sono indicati alberghi e ristoranti dove si accettano i neri. Nonostante le differenze e gli iniziali contrasti, tra Don Shirley e Tony Lip si instaure­rà una forte amicizia.

“Green Book” sarà in proiezione giovedì sera, venerdì e martedì prossimi alle ore 21.

10 GIORNI SENZA MAMMA – Approda in prima visione nella Re­pubblica di San Marino “10 giorni senza mamma”, il nuovo film di Alessandro Genovesi, con Fabio De Luigi e Valentina Lodovini.

Trama: Carlo (Fabio De Luigi) e Giulia (Valentina Lodovini) han­no tre figli: lui è un papà distratto e assorbito dal lavoro, lei è una mamma che si è dedicata alla fami­glia rinunciando alla sua carriera. I figli sono Camilla, un’adolescente ribelle di 13 anni in pieno sviluppo ormonale e sentimentale, Tito 10 anni, furbo e sempre pronto a fare scherzi “innocui”, la piccola Bianca di 2 anni che non parla, usa i gesti e si prende ciò che vuole. Giulia, stanca della routine, comunica alla famiglia che sta per partire per die­ci giorni di vacanza. Trovandosi da solo, Carlo si ritrova all’improv­viso in un vero e proprio incubo! Tra cene da preparare, inserimento all’asilo, confidenze imbarazzanti della più grande, giochi sfrenati con gli amici del figlio, liti, disa­stri sfiorati e appuntamenti saltati al lavoro, Carlo sopravvive a que­sti dieci interminabili giorni anche grazie al prezioso aiuto di una “Mary Poppins” molto particola­re (Diana Del Bufalo). Sarà servito questo tempo per conoscere meglio i propri figli e riavvicinare la fami­glia? Alla fine fare il mammo è poi una cosa così tremenda? Una cosa importante però è successa: Bianca ha finalmente detto papà!

Il cast è completato da Angelica Elli, Bianca Usai, Matteo Castelluc­ci, Niccolò Senni e Antonio Cata­nia.

“10 giorni senza mamma” sarà vi­sibile sabato 2 marzo alle ore 17.30 e alle ore 21, domenica 3 marzo alle ore 15, 17.30 e 21 e mercoledì 6 marzo alle ore 21.

ACQUISTO BIGLIETTI – I bigliet­ti sono in vendita anche on line sul sito internet www.sanmarinoci­nema.sm cliccando sul titolo della proiezione prescelta. La vendita on line è attiva per l’acquisto dei biglietti di tutte le date in program­mazione della settimana; di perso­na alla biglietteria del Cinema Con­cordia a partire da trenta minuti prima di ogni proiezione.

L’utente che ha acquistato un bi­glietto on line può presentarsi alla cassa del Cinema Concordia a partire da 30 minuti prima di ogni proiezione, per il ritiro del bigliet­to Siae; deve essere provvisto di un documento d’identità valido, dell’e-mail di conferma o del codi­ce d’ordine.

Disponibili anche gli abbonamenti: di persona alla biglietteria del Ci­nema Concordia di Borgo Maggio­re durante l’orario di programma­zione cinematografica e on line sul portale web www.sanmarinocine­ma.sm; l’utente che ha acquistato un abbonamento on line può pre­sentarsi alla cassa del Cinema Con­cordia a partire da 30 minuti prima di ogni proiezione, per il ritiro della tessera Siae; deve essere provvisto di un documento d’identità valido, dell’e-mail di conferma o del codice d’ordine.

Per ulteriori informazioni: tel. 0549-883030; e-mail biglietteriacon­cordia@pa.sm  sito internet https://www.sanmarinocinema.sm/on-line/home-cinema.html

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here