Cordoglio per la strage di Istanbul

0
32

San Marino. All’indomani dell’attacco terroristico alla città di Istanbul, il Segretario di Stato agli Affari Esteri, Nicola Renzi, ha inviato un messaggio di cordoglio al collega turco, Mevlüt Çavuşoğlu, del seguente tenore:

“Signor Ministro,

a nome mio personale e del Governo di San Marino desidero esprimerLe vicinanza e solidarietà per l’ennesimo atto di terrore che ha barbaramente afflitto il Suo Paese.

Nella notte votata alle speranze e ai desideri del mondo intero, la città di Istanbul è stata nuovamente attaccata al cuore: persone innocenti sono rimaste uccise; numerose altre sono state segnate nel fisico e nella mente.

Una carneficina, un massacro simile a quelli avvenuti in altre città europee: stragi che continuano a scandire con sangue e terrore il nostro quotidiano e alle quali non dobbiamo e non vogliamo abituarci.

Sappiamo bene che quanto successo in Turchia può succedere davvero ovunque e che nessuno può dirsi al sicuro in un mondo in cui la libertà è sottoposta costantemente al limite della paura.

Con sentimenti di speranza, il Paese e il Popolo di San Marino si stringono attorno alle Istituzioni e al Popolo turco, convinti che solo nell’unione di intenti e sentire si possa trovare la forza di combattere il nemico. […]”.

 

San Marino, 2 gennaio 2017/1716 d.f.R.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here