Rete sulle elezioni delle Giunte di Castello: promuovere le liste civiche e voto ai residenti

0
19

La caduta del precedente Governo e l’emergenza Covid  hanno posticipato di quasi un anno la data delle elezioni per il rinnovo delle Giunte di Castello che, con l’emanazione del decreto n. 143 del 31/08/2020, è stata fissata al 29 novembre 2020.

Il Movimento Rete promuove e guarda con interesse la formazione di liste civiche che si presentino alle prossime elezioni.

La lista civica è pluralità di vedute con storie e provenienze diverse ma unite da un fine comune scevra da precostituiti obiettivi partitici. Per questo invitiamo ad accettare questa sfida chiunque desideri mettere a disposizione tempo e ideali per il proprio paese.

I compiti e le funzioni del Capitano di Castello e della Giunta sono di carattere deliberativo, consultivo, promozionale, di controllo e di gestione dei servizi locali. Ad oggi le amministrazioni locali sono le principali interlocutrici con la cittadinanza per i problemi interni ai Castelli e si pongono da filtro con le Istituzioni centrali.

RETE inoltre sostiene da sempre che persone residenti in Repubblica da un congruo numero di anni, possano e debbano poter partecipare pienamente alla vita pubblica del proprio Castello, potendo così far parte a pieno titolo di quella comunità in cui vivono da molti anni.

Pertanto auspichiamo che, quando verrà discussa la nuova Legge sulle Giunte promossa dai 9 Capitani di Castello uscenti, sia presa in seria considerazione l’introduzione dell’elettorato attivo per i residenti non cittadini.

È arrivato il momento che ognuno di noi diventi protagonista attivo nel proprio Castello.

Movimento RETE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here