Nuoto pinnato: Miglior bottino stagionale per la Domus al Memorial Ghisellini di Trieste

0
5

Trasferta più che positiva per la Domus San Marino al 5° Trofeo di nuoto pinnato Memorial Ghisellini, andato in scena domenica scorsa nella piscina del polo natatorio di Trieste e organizzato dalla società nautica marea settore nuoto pinnato “Ghise”.
Oltre 300 gli atleti al via, 10 quelli in rappresentanza della società sammarinese. Guidati dal tecnico Giuseppe Ierardi, che da qualche tempo si avvale del prezioso supporto della ravennate Marta Gianola, i biancazzurri hanno fatto la miglior gara di tutte la stagione.
Partendo dagli Esordienti, nei 50 pinne Martina Sartini, alla sua seconda gara, ha migliorato di oltre due secondi la sua prestazione; miglioramento anche per Aurora Toccaceli, salita sul terzo gradino del podio. Ottima prestazione di Veronica Pirroni, che chiude seconda nei 50 pinne, migliorandosi di circa 3 secondi, mentre nei 100 pinne si è vista squalificata per partenza anticipata.
Passando agli agonisti, Emanuele Canti ha fatto una buonissima prestazione, chiudendo 6° nei 100 e nei 50 pinne e 5° nei 200 pinne, migliorando i suoi personali e centrando il minimo per i Campionati Italiani che si terranno a fine giugno a San Marino. Ottima anche la prestazione di Diego Toccaceli, che migliora di quasi 3 secondi il suo personale nei 100 pinne, chiusi in ottava posizione, e centra un buon 7° posto nei 50 pinne.
Domenica più che positiva per Teodoro Canti che si migliora di circa 3 secondi nei 50 apnea e vince la gara dei 100 pinne. Doppio successo per Camilla Sansovini, prima sia nei 50 che nei 100 pinne, centrando inoltre il tempo di qualificazione per i Campionati Italiani nei 50 apnea, migliorando di quasi due secondi. Bene anche Elena Marinoni, seconda nei 50 pinne e quinta nei 100.
Infine, nei master, Marco Pirroni si è classificato 6° nei 100 pinne e 7° nei 50, mentre Simone Darderi ha chiuso 8° nei 50 pinne.
Il prossimo appuntamento sarà in casa con il Campionati Italiani di categoria, ai quali parteciperanno gli atleti che hanno centrato i minimi di qualificazione.

Cons

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here