La famiglia del calcio sammarinese si schiera al fianco della comunità

0
10

In un momento complicato e a suo modo epocale per la comunità sammarinese ed internazionale – qual è lo stato di emergenza sanitaria globale scatenato dal diffondersi rapido e invisibile del Coronavirus – la Federcalcio di San Marino non può non apprezzare come il sistema calcistico della Repubblica, interessando ognuna delle sue componenti, si sia tempestivamente attivato per portare il proprio contributo alla causa di una lotta senza quartiere dalla quale non passa solo il ritorno all’attività sportiva che tutti ci auspichiamo possa essere quanto più prossima, ma anche e soprattutto il ripristino della normalità sociale.

Ogni singolo membro della famiglia del calcio sammarinese ha risposto presente: Federcalcio, club ed associazioni affiliate (allenatori, arbitri e giocatori) hanno infatti sostenuto – sia come istituzioni sportive che come singoli cittadini – l’emergenza sanitaria donando in beneficienza alla Protezione Civile o all’Istituto per la Sicurezza Sociale. Un riscontro eccezionale e lodevole, il cui valore potrà essere ancor più apprezzato una volta che l’emergenza cesserà, che ha coinvolto non solo cittadini sammarinesi ma anche tanti cittadini italiani tesserati ed orbitanti all’interno del sistema calcistico della Repubblica di San Marino.

Rinnovando ulteriormente il sostegno della famiglia del calcio sammarinese a questa lotta, si coglie l’opportunità per ringraziare una volta di più – in questi casi l’inchiostro non è mai troppo – gli operatori sanitari, medici ed infermieri che combattono questa battaglia dalla trincea. Condizione quotidiana per chi salva vite di mestiere, purtroppo spesso sottovalutata o data per scontata in tempi di ordinario superficialismo: non è questo il periodo; l’auspicio è che tanti altri possano contribuire – per come possano – alla causa della comunità, come il calcio sammarinese ha fatto e continuerà a fare.

FSGC | Ufficio Stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here