Protocollo d’Intesa con la Scuola Nazionale dell’Amministrazione Italiana

L’accordo prevede la possibilità di accesso ai corsi di formazione continua previsti dalla programmazione annuale della SNA per funzionari e dirigenti del Settore Pubblico Allargato

Protocollo d’Intesa con la Scuola Nazionale dell’Amministrazione Italiana

La Funzione Pubblica revoca una gara d’appalto
Corso di formazione per funzionari PA sulla firma digitale
Funzione Pubblica: verrà attivato il wi-fi in alcune sedi pubbliche

San Marino. La Segreteria di Stato per gli Affari Interni e la Direzione Generale della Funzione Pubblica informano che nella giornata di giovedì 6 dicembre 2018 nel corso di un incontro che vedrà la delegazione sammarinese composta da Sabrina Fantini, Segretario Particolare Affari Interni, e Manuel Canti, Direttore Funzione Pubblica, ricevuta dal Presidente SNA, Prof. Stefano Battini, verrà sottoscritto a Roma il Protocollo d’Intesa concernente la collaborazione tra la Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) della Repubblica Italiana e la Direzione Generale della Funzione Pubblica sammarinese.

L’accordo prevede, in linea con il Piano della Formazione 2018 elaborato dalla DGFP e approvato dall’On.le Congresso di Stato, la possibilità di accesso ai corsi di formazione continua previsti dalla programmazione annuale della SNA per funzionari e dirigenti del Settore Pubblico Allargato nonché a forum, convegni, seminari che abbiano per oggetto tematiche inerenti la Pubblica Amministrazione.

Sarà inoltre possibile la messa a disposizione di docenti SNA per iniziative da tenersi a San Marino e declinate su vari settori quali, fra gli altri, la promozione e protezione dei diritti umani, le pari opportunità e la non discriminazione, la prevenzione dei fenomeni corruttivi, la trasformazione digitale, l’innovazione della PA.

La concertazione delle attività e delle singole partecipazioni competerà alla DGFP nell’ambito dei piani di formazione che si andranno a sviluppare nel corso dei prossimi anni.

La Segreteria di Stato Affari Interni e la Direzione Generale della Funzione Pubblica esprimono soddisfazione per questo importante traguardo, che fornisce al Settore Pubblico allargato nuovi strumenti per porsi sempre più al servizio dell’utenza e per innovare ulteriormente la propria organizzazione, nell’ottica di aumentare costantemente il livello di professionalità di dirigenti e funzionari anche attraverso la formazione di alto livello ed il confronto con esempi virtuosi.

COMMENTS