Turismo: Light Bridge, un ponte di luce tra Europa e Cina

0
357

San Marino. Nell’ambito dell’Anno del Turismo Europa-Cina la Repubblica di San Marino ha aderito all’iniziativa della Commissione Europea Light Bridge, un ponte di luce tra l’Europa e la Cina che prevede l’illuminazione con i colori della bandiera cinese di monumenti storici, edifici moderni, grattacieli e ponti particolari in occasione della cerimonia delle lanterne in Cina, simbolo di speranza e buona fortuna per l’anno che viene.

Da venerdì 2 marzo il Palazzo Pubblico, la Statua della Libertà e il Portale di Dogana saranno illuminati fino a domenica 4 marzo, grazie alla collaborazione dell’Azienda Autonoma di Stato per i Servizi Pubblici.

In Piazza della Libertà alle ore 17.30 i Segretari di Stato al Turismo Augusto Michelotti e alla Cultura Marco Podeschi presenzieranno ad una breve cerimonia di accensione delle luci nell’atrio di Palazzo Pubblico, a cui saranno invitati i Direttori cinesi degli Istituti Confucio in Italia, presenti a San Marino per un meeting e il Presidente dell’Associazione San Marino-Cina, Gianfranco Terenzi. Al termine della cerimonia saranno lanciate in cielo le lanterne cinesi inviate dall’European Travel Commission, in segno di buon auspicio.

Nel 2018 l’Ufficio Filatelico e Numismatico della Repubblica di San Marino emetterà una serie di francobolli dedicati all’Anno del Turismo Europa-Cina e sono allo studio iniziative in collaborazione con l’Associazione San Marino-Cina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here