La Kioene Padova vince la “Rimini volley cup”

0
68

La “Rimini Volley Cup”, uno dei più incredibili tornei di pallavolo maschile in circolazione con quattro squadre militanti nella Superlega italiana come partecipanti, è terminata con la vittoria della Kioene Padova. Al palasport “Flaminio” di Rimini gli uomini di coach Baldovin sono riusciti ieri a sconfiggere nella finalissima la Revivre Axopower Milano con il risultato finale di 3-1. In questo quadrangolare la squadra veneta, che nel giorno precedente aveva battuto in semifinale la Calzedonia Verona con un secco 3-0, ha dimostrato di essere già in gran forma e pronta ad affrontare i vice campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova nella prima sfida di regular season della Superlega (domenica 14 ottobre ore 18).

La finale per il 3° posto, invece, se l’è aggiudicata la Calzedonia Verona, vincitrice contro la Top Volley Latina per 3-1. La squadra laziale, battuta anche dalla Revivre Axopower Milano in semifinale con lo stesso risultato, dovrà trovare in fretta soluzioni per offrire prestazioni migliori e raggiungere risultati positivi già dalla gara, valida per la prima giornata della fase regolare della Superlega, che la vedrà impegnata nella tana della Sir Safety Conad Perugia (domenica 14 ottobre ore 18).

Volley Project e Pallavolo Viserba, organizzatori di “Rimini Volley Cup”, ringraziano Comune di Rimini, Via Emilia, Regione Emilia Romagna, Radio Bruno, Mizuno, Sigismondo Travel Group e Litoraneo Suite Hotel per il supporto e il pubblico accorso da più parti d’Italia nel palazzetto romagnolo per il calore dimostrato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here