Conclusa la prima parte dello scambio studenti con la VIS di Vienna

0
60

San Marino. Sono 14 gli studenti che hanno vissuto, a Vienna, l’esperienza del curriculum internazionale in un ambiente multietnico, plurilingue e multinazionale. Accanto alle attività prettamente scolastiche, ai giovani sammarinesi è stata offerta l’opportunità di partecipare pienamente alla vita della Capitale austriaca: durante la loro permanenza hanno preso parte ad un ballo viennese, hanno assistito ad un concerto nella famosissima Musikverein, e sono stati coinvolti in visite culturali ed attività ricreative appositamente organizzate per loro dagli studenti della VIS.
I Direttori della Scuola di Vienna e le famiglie ospitanti hanno fortemente lodato gli studenti sammarinesi per il comportamento esemplare, l’interesse dimostrato in tutte le attività proposte, nonché per la loro simpatia.
Il programma di scambio si completerà a giugno, quando gli studenti della VIS trascorreranno una settimana a San Marino per frequentare le lezioni presso la Scuola Secondaria Superiore e, attraverso un programma a loro dedicato, avranno modo di entrare in contatto con la cultura e le tradizioni storico-artistiche del Paese.
Il Segretario di Stato agli Affari Esteri, Nicola Renzi, nel compiacersi per i primi soddisfacenti risultati di questo progetto pilota, esprime l’auspicio che a questa prima esperienza altamente formativa possano seguirne altre, e che possano inscriversi nel processo di progressivo arricchimento formativo e culturale dei giovani studenti sammarinesi.
Allo stesso modo la Presidenza della Scuola Secondaria Superiore, che traccia un bilancio assolutamente positivo ed entusiasmante, avendo ottenuto i sentimenti di vivo compiacimento da parte della Scuola e delle famiglie viennesi.
Ora è forte l’attesa della seconda parte dello scambio tra studenti, per la quale si auspica di rinnovare il pieno successo dell’iniziativa appena conclusa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here