Vedere l’erba dalla parte delle radici. Conto alla rovescia per il festival più verde dell’anno

0
11

Riceviamo e pubblichiamo da San Marino Green Festival:

Vedere l’erba dalla parte delle radici, è il titolo della terza edizione del San Marino Green Festival che aprirà le porte del Teatro Concordia, a Borgo Maggiore, sabato 23 alle 10.30 con una ricca inaugurazione. Saranno presenti diverse personalità dal mondo istituzionale italiano: Emma Petitti, Presidente dell’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna, Francesca Mattei, la neoeletta assessora all’Agricoltura e al Patto per il Clima del Comune di Rimini, nonché un nutrito drappello di sindaci e consiglieri dei comuni limitrofi. Molto atteso il contributo video della Vicepresidente dell’Emilia Romagna, Elly Schlein, che ha le deleghe alla Transizione Ecologica e al Patto per il Clima, e che si batte con forza contro le discriminazioni di genere.

Ci sarà anche l’Ambasciatore d’Italia nella Repubblica di San Marino, Sergio Mercuri mentre San Marino sarà presente con la Segreteria di Stato per il Turismo.

A dare una nota di freschezza e un accento verso il futuro saranno i bambini e i ragazzi di alcune scuole sammarinesi, presenti fisicamente e in video per ricordare agli adulti che bisogna imprimere una svolta e alleggerire l’impronta umana sulla terra.

A seguire la tavola rotonda Oltre il biologico: qualità, sostenibilità, precisione. Il futuro dell’agricoltura. Sociologi, ecologi e agricoltori insieme per capire quali iniziative mettere in atto con l’obiettivo di difendere un settore fondamentale per quanto trascurato, quali innovazioni implementare per un cibo sempre migliore.

Da non dimenticare, nel pomeriggio alle 16.30, la lectio magistralis di Stefano Mancuso, il neurobiologo vegetale che studia le relazioni tra le piante, e, in serata, il San Marino Green Movie.

 

Tutti gli ingressi sono liberi, è consigliata la prenotazione

Info sulla pagina FB del festival