Dall’Italia: Altolà di M5S sull’Iva

0
9
Alcune banconote da 50 Euro in mano a un cassiere di una banca. 16 aprile 2018 a Genova ANSA/LUCA ZENNARO

Ancora tensione sulla questione dell’Iva dopo il varo del Nadef. “Ancora oggi sui giornali – avvertono da M5S replicando implicitamente a una intervista del ministro Francesco Boccia – sentiamo parlare di ‘rimodulazione’ dell’IVA. Lo ribadiamo per l’ennesima volta: no a giochini e giri di parole, l’IVA non deve aumentare. Questo governo nasce su due principi fondanti: il blocco dell’Iva e il taglio dei parlamentari. Se uno dei due viene meno, allora si perde il senso di questo governo”.

Fonte ANSA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here