Conclusa visita SdS Beccari in Israele

0
10

Riceviamo e pubblichiamo da Dipartimento Affari Esteri:

Si è conclusa oggi la visita ufficiale della delegazione sammarinese in Israele, guidata dal Segretario di Stato per gli Affari Esteri Luca Beccari.

Nella giornata di ieri, centrali sono stati i temidell’innovazione tecnologica e della cybersecurity che vedono Israele all’avanguardia a livello internazionale.

La prima visita è stata dedicata al “Sorek-Refa’im SewageTreatment Plant”, uno dei più grandi impianti di depurazione d’acqua dell’area, conosciuto nel mondo per l’eccellenza delle tecnologie utilizzate.

A seguire la Delegazione si è diretta a Beer Sheva, capitale israeliana della cybersecurity che negli ultimi anni ha conosciuto un forte sviluppo ed attratto investimenti da tutto il mondo. Una visita approfondita è stata compiuta allIsraelCyber National Directorate” (INCD), il Centro nazionale responsabile di tutti gli aspetti della difesa informatica in ambito civile, dalla formulazione di politiche e dalla costruzione del potere tecnologico alla difesa operativa nel ciberspazio. Presso il Centro, la Delegazione ha incontrato il Capo della Divisione Strategica per la Cooperazione Internazionale ed esplorato potenziali collaborazioni.

Rimanendo a Beer Sheva, la Delegazione ha altresì visitato “Israeli Cyber Emergency Response team”, il Centro nazionale che si occupa di gestire gli incidenti informatici nella sfera cibernetica civile dello Stato di Israele. Sempre nell’ambito della cybersecurity, si sono visitati due esempi di partenariato pubblico-privato che operano nel campo della sicurezza informatica e finanziaria e dell’innovazione.

Nella giornata di ieri, ha avuto inoltre luogo la visita al Centro Peres per la pace e l’innovazione di Tel-Aviv che, fondato nel 1996 dal defunto presidente di Israele Shimon Peres, sviluppa e implementa programmi efficaci e significativi con l’obiettivo di promuovere un Israele prospero, coltivare ed evidenziare l’innovazione israeliana e aprire la strada alla condivisione vivere tra tutti i cittadini di Israele e una pace duratura tra Israele e i suoi vicini.

Nella mattinata di oggi, la Delegazione si è intrattenuta a colloquio con il Direttore dell’Ospedale di Ichilov, prof. RonniGamzu, e visitato IMED TLV – MIXER Center, centro che ha l’obiettivo di aiutare le start-up a collaborare con esperti e personale medico per sviluppare nuove tecnologie mediche. Di particolare rilievo e significato è proprio l’applicazione del portato israeliano a livello di innovazione tecnologica e di cybersecurity in ambito medico e sanitario.

“La visita in Israele è stata indubbiamente un’opportunità strategica per rafforzare la collaborazione esistente a livello bilaterale e per concordare un percorso di collaborazioni e intese soprattutto in ambiti in cui Israele eccelle nel mondo. – ha dichiarato il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Luca Beccari – La parte politico-istituzionale, ampiamente sviluppata, coniugata all’opportunità di visite ai poli di eccellenza negli ambiti dell’innovazione tecnologica, della cybersecurity e della gestione delle risorse, soprattutto idriche, ha favorito senza dubbio un ulteriore rilancio della collaborazione e dell’amicizia.”