La FST riconosciuta dalla Federazione Internazionale Padel. A novembre gli Europei

0
14

Si è da poco conclusa l’esperienza del beach tennis biancazzurro ai World Beach Games di Doha e per la Federazione Sammarinese Tennis c’è già all’orizzonte un altro grande appuntamento internazionale. Dal 4 al 10 novembre, infatti, la FST sarà al via dei Campionati Europei di Padel che si terranno a Roma davanti alle telecamere di Sky. Per San Marino sarà la prima partecipazione al torneo continentale, resa possibile grazie al riconoscimento ufficiale della FST come membro della Federazione Internazionale Padel avvenuto nella giornata di ieri a Valencia.

Agli Europei San Marino schiererà la squadra maschile composta da tre coppie di ragazzi che già da alcuni anni praticano attività in Italia partecipando ai Campionati a squadre. Oltre al titolo a squadre, in palio anche il titolo di miglior coppa europea nel torneo open.

I biancazzurri saranno seguiti nella capitale italiana dal tecnico spagnolo Miguel Angel Ruiz, in passato grande giocatore di padel che ora si dedica all’insegnamento.

Si è aperta proprio oggi, presso il Wonderbay di Serravalle, la tappa sammarinese dell’International Padel Experience by Madison, circuito nato in Spagna e poi allargatosi a macchia d’olio con oltre 30 tappe in 20 diversi Paesi in tutto il mondo. L’ultima, disputatasi a Rotterdam, è stata vinta dai titani Jarno Giardi e Davide Bertuccini, che sono partiti bene anche nell’appuntamento di casa. I due titani torneranno in campo domani mattina per la semifinale.

La tappa sammarinese vede al via 50 coppie di categoria A e B, sia maschile che femminile, e misto. Se Giardi e Bertuccini sono gli unici sammarinesi al via nella categoria A maschile, diversi sono invece i portacolori del Titano in categoria B.

cs CONS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here