Lo sport sammarinese celebra i suoi campioni a Sportinsieme Awards

0
16

Riceviamo e pubblichiamo da CONS:

L’edizione 2021 di Sportinsieme Awards, la manifestazione del CONS che premia gli sportivi che si sono distinti nel corso dell’anno, torna venerdì 3 dicembre, alle ore 21:00, al Teatro Concordia di Borgo Maggiore. L’evento, come già avvenuto per l’edizione 2020, si terrà a parte chiuse per garantire la massima sicurezza e il rispetto dei protocolli anti-Covid, ma il pubblico potrà rivivere tutte le emozioni della serata su San Marino RTV, nella differita di sabato 4 dicembre alle 20:50.

La manifestazione, condotta dal giornalista Palmiro Faetanini, sarà anche l’occasione per tracciare un bilancio del ciclo olimpico giunto al termine insieme al presidente del CONS Gian Primo Giardi e del Segretario di Stato per lo Sport Teodoro Lonfernini.
I Giochi Olimpici di Tokyo, con la conquista delle prime storiche medaglie sammarinesi, avranno un ruolo centrale. Per parlare delle Olimpiadi e dell’impresa degli atleti biancazzurri saranno presenti due testimonial d’eccezione come il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli e il giornalista della Rai Franco Bragagna, commentatore della cerimonia d’apertura.

Le imprese di Tokyo non saranno gli unici risultati da celebrare. Sono previsti riconoscimenti anche per i tanti atleti che nel 2021 si sono affermati a livello italiano ed internazionale. Confermate anche le medaglie al merito sportivo come premio alla carriera.
Il momento clou della serata, che vedrà salire sul palco anche la cantante sammarinese Monica Hill, sarà la proclamazione dell’Atleta dell’Anno.