Pallavolo: Serie C / La Titan Services in casa della capolista

La Banca di San Marino ospita la Libertas Massavolley

Pallavolo: Serie C / La Titan Services in casa della capolista

La Juvenes Pallavolo femminile pronta per la nuova stagione
Pallavolo Serie C/ La Titan Services batte l’Hipix Modena
Pallavolo, Serie C/ Titan Services: inizia il ciclo di ferro

San Marino. Pallavolo / Serie C maschile. Dopo le preziose vittorie con Sassuolo e Bellaria, per la Titan Services il trittico di ferro si conclude con la trasferta in casa della capolista Conad a San Pietro in Vincoli; una squadra che ha finora perso una sola partita e sei soli set in tutto il campionato. “L’unica sconfitta che ha accusato, l’ha subita in casa per una sottovalutazione dell’Hifix Modena, squadra “strana”, capace di tutto. – Analizza Stefano Mascetti, coach dei sammarinesi. – Lì a San Pietro in Vincoli l’anno scorso perdemmo per 3 a 0 giocando bene solo il primo set. E’ un palazzetto stretto e un po’ particolare, con le tribune molto vicine al campo. Va anche detto che la loro squadra quest’anno si è rinforzata. Sono arrivati giocatori come Silvagni e D’Andria. Poi c’è sempre l’opposto Taglioli, il loro giocatore di riferimento, capace di vincere anche da solo.  Noi prima della sosta eravamo in fiducia e avevamo ritmo. Se questa partita fosse arrivata prima di Natale sarebbe stato meglio ma ciò non toglie che cercheremo, come sempre, di fare il nostro gioco. Del resto, una sconfitta o una vittoria a questo punto del campionato non incide troppo: la classifica è molto corta” La situazione dell’infermeria è sostanzialmente buona con il solo Rizzi, fermo ai box per un virus.

CLASSIFICA (al 19 dicembre). Conad Atlas Ravenna 24, Plastorgomma Sassuolo 23, Titan Services 21, Hipix Modena 17, Cesena 17, Dinamo Bellaria 16, Pagnoni Marignano 12, Carpi 12, Spem Faenza 8, Consar Ravenna 5, Foris Index Conselice 4, Cesenatico 3.

PROSSIMO TURNO (10^ giornata). Sabato 12 gennaio ore 20.30 a San Pietro in Vincoli: Conad Atlas Ravenna – Titan Services.

Serie C femminile. Dopo la sconfitta casalinga con la capolista Cervia, la Banca di San Marino è chiamata a un nuovo impegno interno, stavolta contro il Massalombarda, squadra che naviga a centro classifica. L’obiettivo è dare seguito ai segnali di risveglio visti nell’ultimo match. “La squadra sta lavorando bene in allenamento e i segnali si sono visti. – Concorda Stefano Sarti, allenatore delle titane. – Quella con la Libertas è una partita nella quale dobbiamo cominciare a raccogliere i frutti del lavoro svolto ma senza la tensione del risultato a tutti i costi: dobbiamo solo dimostrare che stiamo crescendo. Massalombarda ha un buon muro e attacca molto bene al centro ma è una squadra giovane, con i pregi e i difetti di una squadra giovane. Le mie giocatrici dovranno essere brave a lavorare sui punti deboli delle avversarie”.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 26, La Greppia Cervia 26, Teodora Ravenna 21, Castenaso 20, Retina Cattolica 18, Claus Forlì 17, Flamigni San Martino 17, Libertas Massavolley 16, Maccagni Molinella 14, Pontevecchio Bologna 10, Gut Chemical Bellaria 8, Banca di San Marino 4, Rubicone In Volley 1.

PROSSIMO TURNO (12^ giornata). Sabato 12 gennaio ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Libertas Massavolley.

COMMENTS