CAPSULA CINEMATICA in un nuovo concerto performativo dal vivo “Uomo Raggio” alla rassegna La Settima Arte, cinema e industria, Rimini 3-5 maggio

Live Sound Concert and Films Rimini, Castel Sismondo Sabato 4 maggio ore 20.00

0
27

Capsula Cinematica sarà presente alla rassegna La Settima Arte, cinema e industria, Rimini 3-5 maggio 2019 e metterà in scena un nuovo concerto performativo dal vivo, “Uomo Raggio”, ispirato alle sperimentazioni filmiche di Man Ray, Hans Richter e Marcel Duchamp (1921-1927).

I filmati realizzati tra il 1921 e il 1927, ci offrono una suggestiva rappresentazione di come il mezzo cinematografico, attraverso originali manipolazioni e variazioni dell’immagine in movimento, esercitasse anche un’insolita percezione e visione sulla realtà stessa, evocata dalle molteplici potenzialità di questo nuovo linguaggio espressivo.

Uomo Raggio è dedicato alla figura di Man Ray, che con la sua irriverenza, la sua capacità di guardare oltre al visibile, è colui che alla macchina fotografica ha dato un’anima e uno spazio d’eternità all’arte della fotografia.

CONCERTO FILM PROGRAMMA
1 – La Retour à la Raison, a film by Man Ray, Paris 1923, B&V 2:30 Min.
2 – Emak-Bakia, a film by Man Ray, Paris 1926 B&V 14:30 Min.
3 – L’Etoile de Mer, a film by Man Ray, Paris 1928 B&V, 15:00 Min.
4 – Rhythmus 21, a film by Hans Richter, Germany 1921, B&V 3:00 Min.
5 – Ghosts Before Breakfast, a film by Hans Richter, Germany 1927, B&V 9:00 Min.
6 – Anemic Cinema, a film by Marcel Duchamp, Paris 1926, B&V 6:30 Min.

Capsula Cinematica ripercorre e mette in scena, attraverso un evento o concerto performativo dal vivo, alcune delle opere di autori fondamentali del cinema muto, sperimentale e delle origini tra cui: Hans Richter, Marcel Duchamp, Georges Méliès, Marcel L’Herbier, Luis Bunuel, Friedrich W. Murnau, Robert Wien. Il tentativo è di offrire un differente punto di vista sull’opera filmica, in una modalità d’interazione con il presente e con l’immagine stessa, nonché immergendosi negli scenari surreali e suggestivi creati dalla cornice sonora estemporanea, realizzata completamente dal vivo.  Il gruppo si avvale di strumentazioni prevalentemente analogiche: sintetizzatori, tastiere, drum machine, pedali vintage, diffusione audio in quadrifonia e sorgenti sonore multicanale. Il live set si completa con proiezioni di film e impianto luci.

“… non è un gruppo teatrale, né musicale. 

E’ un collettivo di persone che sente le immagini come suono e i suoni come immagine. 

Si muovono all’interno di un palco o ambiente – spazio vivo.

 Vivo come essere nel grande Labirinto delle idee tra passato e presente, dentro la bocca del Minotauro. 

Senza avvedersene… ancora carnale e così se vi piace” 

Rimini,Castel Sismondo Sabato 4 maggio ore 20.00

Erika Agostini – vocal

Pier Paolo Coro – sax, synths

Alice Drudi – piano, electric piano, organ

Nicola Rosti – guitars, synths, effects, live mixing

 

Capsula Cinematica

For contact: + (39) 338 1935637

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here